Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/psico461/public_html/db_conn.php on line 15
A.I.P.S.I - Associazione Italiana Psicologia e Scienze Investigative | Studio di psicologia Clinica, Forense, Psicoterapia

A.I.P.S.I - Associazione Italiana Psicologia e Scienze Investigative

A.I.P.S.I. Associazione Italiana Psicologia e Scienze Investigative
Agg. a Preferiti | Contatti
Titolo del menu
vai alla sezione Home Page
vai alla sezione Diventa Socio
vai alla sezione Chi Siamo
vai alla sezione Corsi / Seminari
vai alla sezione Convegno
vai alla sezione Bibliografia
vai alla sezione Dove Siamo
vai alla sezione Archivio News
vai alla sezione rassegna stampa
vai alla sezione collaborazioni
vai alla sezione Contatti
 
Form - Accedi come socio
Inserisci Email:
Inserisci Password:
Dimenticato la password?
Clicca QUI per registrarti
Science Method - Homepage
SEMINARIO: SOCIOLOGIA DELLA VITA QUOTIDIANA, DINAMICHE DI GRUPPO E RETI SOCIALI LA QUESTIONE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLE TIFOSERIE ULTRAS

  Il seminario si articola in tre moduli didattici.

Innanzi tutto, si propone una riflessione sociologica dell'insieme dei modi di vivere, di pensare e di interagire degli individui nella realtà della vita quotidiana.

Dopo una prima fase di inquadramento teorico, il seminario proseguirà con la descrizione e l'interpretazione della questione dell'immigrazione attraverso il metodo dell'osservazione partecipante e delle interviste in profondità.

Infine, per mezzo del medesimo approccio analitico, verrà compiuta una riflessione interattiva sulle dinamiche di gruppo che caratterizzano le tifoserie ultras.

L'obiettivo di fondo è riconoscere la vita quotidiana nascosta e sottoporla a critica, evidenziando ciò che è talmente consueto e meccanico che non viene riconosciuto, ma che, comunque, esiste e riguarda l'esistenza.
Scarica PDF informativo
Seminario: Nuove dipendenze. Internet e Sexual addiction

  Determinati comportamenti, accettati e favoriti dalla società, rischiano di trasformarsi in una vera e propria malattia.
È con l'intento di mettere ordine e fare chiarezza nella materia delle nuove dipendenze che è nata l'esigenza di proporre il presente seminario.

Relatrice sarà Annalisa Pistuddi, psicoterapeuta, tra i massimi esperti in Italia. Ha pubblicato con F. Avenia "manuale sulla sexual addiction" Angeli 2007 e "sessualità e dipendenze: dal desiderio alla violenza" Angeli 2012.

La sexual addiction (dipendenza da sesso) è stata descritta scientificamente per la prima volta nel 1886, ma solo nell'ultimo ventennio del secolo scorso si è iniziato a studiarla compiutamente: secondo il National Council of Sexual Addiction, la sexual addiction è la "persistente e crescente modalità di comportamento sessuale messo in atto nonostante il manifestarsi di conseguenze negative per sé e per gli altri"; ma molte altre sono le definizioni e le interpretazioni esistenti, talvolta antitetiche.

All'interno del seminario verranno trattate diffusamente anche le problematiche connesse alla dipendenza da internet, un termine che copre un'ampia varietà di comportamenti, dovuti a difficoltà nel controllo degli impulsi e nel regolare gli stati emotivi.
Scarica PDF informativo
SEMINARIO: CRISI, DISAGIO E VIOLENZA. LA PREVENZIONE DELLA DEVIANZA

  Una ricognizione sullo stato dell'arte della ricerca in tema di devianza e criminalità, che tiene conto dell'evoluzione sociale e storica del fenomeno per spiegarne cause, modalità operative e conseguenze sul corpo sociale. Benché l'impostazione sia di natura prevalentemente sociologica, non vengono trascurate le determinanti psicologiche e biologiche all'origine del comportamento deviante.

Alcuni approcci si concentrano sulle inclinazioni individuali alla criminalità, altri si soffermano sui condizionamenti ambientali, concorrendo a presentare una visione complessiva e dettagliata della problematica. Accanto alle prospettive consolidate (scuola di Chicago, teorie dell'anomia e dell'etichettamento), sono proposte interpretazioni più recenti (le analisi criminologiche basate sulla teoria del controllo sociale, della scelta razionale e dell'apprendimento sociale), che negli ultimi decenni hanno innegabilmente condizionato e orientato le scelte dei governi in tema di sicurezza.
Scarica PDF informativo
SEMINARIO: CONTROLLO DELLE EMOZIONI IN SITUAZIONI DI EMERGENZA

  Gli operatori che si trovano ad agire in situazioni critiche (emergenze, incidenti, conflitti, etc.) sono preparati ad affrontare le difficoltà pratiche presentate dalle varie situazioni, ma raramente possono contare su una formazione adeguata riguardo alla gestione delle emozioni, dei comportamenti e dei pensieri propri e di chi è coinvolto nella crisi.

Questo corso vuole fornire tecniche pratiche per gestire tali situazioni mantenendo la lucidità mentale e dominando l'ansia che tali situazioni possono provocare, in modo da poter svolgere il proprio ruolo non in assenza di reazioni, ma imparando a gestirle e tollerarle.
Programma:
- La comunicazione nelle situazioni di emergenza
- Gestione di situazioni specifiche:
- Crisi acuta di ansia
- Blocco della performance
- Attacco di panico
- Diffusione del panico
- Crisi emotive acute
- Ferite e traumi
- Crisi fobiche
- Crisi da agitazione psicomotoria
- Crisi psicotica
- Shock emotivo
- Stati confusionali
- Aggressività
- Propositi di suicidio
- Confusione mentale

Il corso è stato svolto nel mese di settembre 2010 presso il Comando di Polizia Locale di Vicenza per 32 unità, tra cui ispettori, viceispettori, agenti e assistenti.
L'obiettivo del corso di aggiornamento è stato quello di accrescere le conoscenze del personale partecipante integrando il bagaglio formativo già acquisito con nuove nozioni teorico/pratiche.
Scarica PDF informativo
Seleziona la pagina: 1 | 2 3 4
AIPSI - Monte Grappa nr. 29/C - Reggio Emilia (RE) | P.IVA / Cod.Fisc : 91120310353 | Privacy